giovedì 8 dicembre 2011

mille modi di dire "Frolla"

Frolla..Un'unico impasto, fuori croccante e dentro morbido, diversi modi di portarla a tavola dalla classica crostata ai dolcetti prelibati.....versatile ed unica, la pasta frolla rappresenta il punto di partenza per mille preparazioni diverse ed interpretazioni, che unisce mille palati e gusti diversi.
Dalla classica crostata, a piccoli e sfiziosi mignon dalla base di frolla..e decorate in mille modi diversi, al cioccolato, alla frutta, alla marmellata...

Oggi vi voglio proporre la regina della Pasta Frolla, la classica ed unica:

"Crostata Classica"

Cosa occorre per una ricetta di una crostata media:

600gr. di farina bianca e quella che raccoglie
120gr.di zucchero
125gr di burro
1 uova intero ed 1 tuorlo
1 bustina di vanillina
burro per lo stampo
farina per stendere l'impasto
marmellata di pesche
sale

Premessa: 3-4ore prima tirate il burro fuori dal frigorifero-
Mettete i guanti usa e getta, su una tavola mettete la farina al centro, aggiungete un pizzico di sale e fate un buco al centro (la fontana), aggiungete nel centro lo zucchero, il burro ammorbidito. Amalgamate bene l'impasto e poi aggiungete mano mano, l'uovo intero ed il tuorlo, la vanillina ed impastate bene prima con una forchetta poi con le mani..Una volta ottenuto un composto liscio ed omogeneo, preparare una palla, ricoprire con la pellicola ed inserire in frigo per 30min.
A tempo ultimato, prendete l'impasto e provate a stenderlo sulla tavola, avvolgete su un matterello infarinato e dopo aver  imburrato lo stampo, srotolate l'impasto sullo stampo per crostate a bordi ondulandoti di spessore di circa mezzo cm, eliminate i bordi eccedenti e sistemate la frolla. Punzecchiate il fondo della pasta con una forchetta, mettete la marmellata cospargendola bene su tutto il fondo. Con l'ultimo impasto preparate delle stiscioline e formate una ragnatela. Infornate 15-20minuti, a 180°, sfornatela togliete dal tegame.
Questa preparazione è da passpartout per altre preparazioni: piccoli mignon, barchette, crostata di cioccolato ect.ect.

Consigli per la preparazione:
accendete il forno almeno 10min.prima
non aprite lo sportello prima metà della cottura
usate farina bianca tipo "0"
usate burro ammorbidito ma non sciolto
lo zucchero usate la giusta quantità
lavorate velocemente l'impasto
lasciate riposare l'impasto in frigorifero per almeno 30minuti.