martedì 29 novembre 2011

il Salmone

Tutto è iniziato, quando la scorsa estate, una mia cara amica ha fatto provare il Salmone cotto al Vapore nel Cartoccio a mio figlio, ho scoperto un nuovo modo di cucinarlo e soprattutto di farlo mangiare al mio piccolo che in qualità di sapori e selezione del cibo è "un grande esperto"....
Il salmone rappresenta un "must" nella cucina, grazie alla sua adattabilità può essere preparato per raffinati antipasti, primi da chef e classici secondi. Grazie alle sue molteplici proprietà nutrizionali ed il suo gusto selvaggio che sia cotto, sia fresco,affumicato o marinato esso regala molte proteine e sali minerali con i grassi OMEGA3, utili per proteggere il cuore. Grazie a quest'ultimi, il salmone è diventato negli ultimi anni uno dei pesci più consumati ed apprezzato sulle tavole degli italiani.
Sono due le ricette che vi voglio proporre oggi, con questo pregiatissimo pesce:


Salmone cotto al Cartoccio con verdure (adatto a bambini)
Cosa occorre :
2 tranci  di salmone fresco o surgelato
2 carotine novelle
1 cuore di sedano
2 spicchi di aglio
sale ed olio ex.vergine 
1 contenitore in alluminio o fogli di alluminio


Pulire il trancio di salmone e sciacquare sotto l'acqua corrente (nel caso di tranci surgelati, prima di prepararlo per la cottura.fate scongelare a temperatura ambiente o frigorifero) 
Mettere in un contenitore o foglio di alluminio, aggiungere uno spicchio d'aglio, incidete la polpa ed inserite lo spicchio, pulire e mondare una carota ed un cuore di sedano, tagliare le verdure a listarelle e posizionare sopra al trancio, eseguire lo stesso procedimento anche sul secondo trancio.
Chiudere il contenitore o foglio di alluminio e mettete sopra ad un tegame con l'acqua, in questo modo  cuocerete il pesce con un sistema a vapore (tradizionale) ma di sicuro efficace.
Quando l'acqua avra' iniziato a bollire, dopo 20minuti il vs. trancio di pesce, sarà cotto. Togliete dal fuoco, aprite il foglio o contenitore di alluminio (fate attenzione al vapore in fase di apertura) pulite il salmone eliminado il grasso bianco che si è formato intorno al pesce e lo spicchio d'aglio.
Posizionate il trancio di salmone sul piatto da portata, aggiungete le verdurine cotte ed aggiungete a piacimento sale,olio ex.vergine e se lo gradite una o due gocce di limone.
Note: se piace, aggiungete delle fettine di Zenzero fresco tagliate a julienne..ne saprete apprezzare il profumo abbinandolo al salmone.


Consiglio: abbinate al piatto di portata, un contorno di Dadolata di Zucca al forno con polvere di "Curry Hot" esclusivamente Madras..farete un figurone con i vs.ospiti.


Tartara di Salmone ed Avocado
Cosa occorre:
4 tranci o filetti di salmone fresco o surgelato
2 avocadi
1 ciuffo di prezzemolo
1 limone
olio ex.vergine q.b.


Pulite il salmone eliminando lische, sciacquateli ed asciugateli. Sbucciate l'avocado e riducete la polpa a dadini, lavate un ciuffo di prezzemolo e tenetele da parte qualche foglia per spolverare sopra..e tritate tutto il resto. Nel frattempo preparate un'emulsione o salmoriglio con 3 cucchiai di olio,1 limone spremuto,il prezzemolo tritato ed un pizzico di sale, quindi riducete a polpa anche il salmone ed amalgamate il tutto . Riempite con il composto di salmone, 4 anelli di metallo ricoprite il salmone condito con i dadini di avocado e mettete in frigo per 30minuti, sformate le tartare sui piatti da portata e ricoprite con i dadini di avocado, cospargete con la salsa preparata e spolverizzate con il trito di prezzemolo.


Consiglio: abbinate un contorno di patate al rosmarino o cotte al vapore condite con olio ex.vergine ed origano o maggiorana se piace.


buon appetito...