mercoledì 14 dicembre 2011

aspettando il natale: il Pudding di Mele

...mancano solo 10 giorni, l'atmosfera di natale si inizia a sentire, strade illuminate, vetrine allestite a festa e piene di piccoli doni....da regalare..
io oggi vi voglio donare una ricetta tipica di Natale, da poter preparare e  portare a casa da amici per le feste o come dono speciale:fatto con le proprie mani..


..Il Pudding di Mele


Cosa occorre:
4 mele golden medie
125gr. farina autolievitante
125gr.di zucchero
125gr. di burro
4 uova
1 cucchiaio di cannella
1 cucchiaio di pangrattato


In un tegame antiaderente mettete 4 mele sbucciate e tagliate a dadini ed aggiungete 3 cucchiai colmi di zucchero ed un cucchiaio di cannella e lasciate cuocere per 15minuti a fuoco dolce.
Togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Nel frattempo, in una ciotola mettete le uova, lo zucchero restante, il burro morbido ambiente(ricordatevi di toglierlo dal frigo almeno 2 ore prima) la farina autolievitante ed infine aggiungete il pangrattato ed il composto delle mele preparato con la cannella.


Amalgamate bene gli ingredienti, ungete uno stampo da pudding o rotondo piccolo e versate il composto all'interno. Infornate a 180° per almeno 30minuti.
Appena sfornato, spolverizzare con dello zucchero in polvere-


Consiglio/Idea: mettete uno stampo da torta con le forme di stella cometa, luna, albero di natale o cuori ect...e spolverizzate con lo zucchero a velo, ecco per magia comparire simpatiche formine e stampi sul vostro meraviglioso "pudding".


Accompagnate da un buon vino dolce Passito di Pantelleria o Vin Santo.


Note. Potete preparare questo dolce 1-2giorni in anticipo, ma prima di servire scaldatelo a forno spento (dopo averlo portato a temperatura)...caldo è ancora più buono.






dolci sogni a tutti e soprattutto "buon pudding di Natale"